My Jazz

My Jazz
Jazz Jazz per il signore del quinto piano che perde il pelo ma non il Maurizio Costanzo show
Jazz Jazz per quella piccola certezza che devi avere tutto e in fretta e subito
Jazz Jazz per chi vive di punti fermi ma chi li segna questi punti come si fissano
Jazz Jazz per i percorsi obbligati e per chi obbliga i percorsi senza svincoli
Vorrei sapere tra cattivi e buoni chi ci distinguerà
Vorrei sapere le prossime canzoni chi ce le canterà
Jazz Jazz come non detto come non fatto ma tutti quanti lo abbiamo visto ed accettato un po’
Jazz Jazzcon le tasche sempre vuote con la mania di accontentarsi di abitudini
Vorrei sapere le prossime emozioni chi ce le canterà
Vorrei pagare un prezzo popolare per la felicità
Jazz Jazz per chi si è iscritto al partito preso per chi non solo non guarda avanti ma guarda indietro
Jazz Jazz per me che sono così ordinario quando mi prendo troppo sul serio
Vorrei cambiare quel vecchio repertorio con vere novità
Vorrei rifare le ultime due strofe con più comicità.